Oggi mi sono imbattuto in questa pubblicità, sviluppata in 3 episodi, l’ultimo è già proposto su Facebook.

Sono rimasto piacevolmente colpito dall’esplicito rimando sessuale, con i due amici di colore e il ragazzo bianco che arriva e stupisce per la lunghezza….. del correttore!.

L’inquadratura poi aiuta le menti maliziose.

Uno strumento divertente, una pubblicità che fa dei cliché il suo tocco caratteristico.

Dopo averla vista mi sono interessato e incuriosito. Mi sono domandato, ma quanto è importante il sesso nella pubblicità, e da dove siamo partiti?

Navigando sul web ho ritrovato questo articolo interessante di #QuestionMark <ahref=”http://www.questionmark.it/sesso-e-pubblicita/”>http://www.questionmark.it/sesso-e-pubblicita/</a>

Articolo di febbraio 2016, che tratta anche l’interessante operazione pubblicitaria di #Diesel su un noto sito di video per adulti.

Un interessante punto di vista, che vi ripropongo per riflettere sull’origine del sesso nella pubblicità!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Advertising

Ford e lo Human car configurator

Partiamo dal fatto che stiamo parlando di settembre 2016, più di un anno fa, ma è interessante lo spunto che Ford ci da sulla comunicazione con messaggi e format in contrasto, ma in questo caso Leggi tutto…

Advertising

#Yamaha Motobot – una sfida tecnica e di comunicazione 

30 secondi tra uno dei migliori piloti di sempre, e il migliore automa (fino a prova contraria) su 2 ruote. Il video di Yamaha della sfida tra Valentino Rossi è MotoBot è probabilmente quello che Leggi tutto…

Advertising

Come il marketing salverà il mondo…?

Il marketing, il mostro cattivo e sfruttatore che influenza i consumi del mondo intero. Una definizione aggressiva che porta con se una comunicazione errata, dozzinale e spesso stereotipata. Il marketing, invece, potrebbe salvare il mondo, Leggi tutto…